Benvenuto su www.laphroaig.it, il sito degli appassionati di Laphroaig                                       Scopri le nostre attività, iscriviti alla nostra mailing-list                                       Iscriviti al forum SingleMaltWhisky.it e partecipa alle nostre discussioni                                       Contattataci se vuoi organizzare degustazioni o eventi                                                                                                                    

Laphroaig Highgrove 12 anni, 1997-2009, cask #136

Scritto da Claudio Riva il 03/03/2011

Il malto che più ci ha sorpresi durante la recente degustazione di Ospitaletto è stato sicuramente il Laphroaig Highgrove, da molti giudicato il migliore dram della serata.


Highgrove House, vicino a Tetbury nel Gloucestershire, è la casa di famiglia del Principe di Galles (Carlo) e della Duchessa di Cornovaglia (Camilla). Si trova un centinaio di km ad Ovest di Londra, vicino al confine con il Galles. Nei terreni agricoli della villa, il Principe - profondo sostenitore delle idee di Slow Food - ha voluto avviare una preziosa azienda agricola biologica.

Ma il Principe Carlo è anche un appassionato fan di Laphroaig, si dice che il suo malto preferito sia il Laphroaig 15 anni. I primi imbottigliamenti Laphroaig personalizzati per Highgrove sono stati 4 Laphroaig di età non specificata (molto probabilmente dei 10 anni standard) con la solita etichetta bianca di Laphroaig e la scritta ben evidente Highgrove. Sono stati rilasciati i vintage 1989, 1990, 1991 (43% ABV) e 1994 (40% ABV).

Dal 2008 si è fatto un salto di qualità, quando è stato deciso il rilascio di Laphroaig Highgrove Single Cask con una etichetta completamente diversa e parzialmente fotografica. A spanne ne sono stati rilasciati 3 o 4 diversi cask all'anno, direi tutti dei 12 anni imbottigliati al 46%. E questa è la bella notizia: a mio giudizio il 46% è la gradazione alcolica migliore per il Laphroaig attorno ai 10 anni, permette di ottenere un aroma ben più intenso dello standard 10 anni 40% che si trova in commercio. Sembra che anche gli amici di Ospitaletto la pensino così. Assaggiare questo Laphroaig Highgrove è come assaggiare un Laphroaig come dovrebbe davvero essere.

Questo malto è comunque imbottigliato da Laphroaig, lo si deduce dal classico tappo bianco con la scritta Laphroaig e dai codici presenti sulle etichette (1LAPHHGF01).

Gli aromi del Highgrove assaggiato ad Ospitaletto (il cask #136) sono molto interessanti, riescono ad evidenziare in modo molto equilibrato tutto il meglio di Laphroaig senza creare un "mostro". Il naso non è troppo intenso, non è un pugno in faccia ma un bel equilibrio tra l'aspetto marino, la torba (che non è poi così sfacciata) ed una dolcezza di frutta gialla e vaniglia. La bocca, wow!, è sicuramente la parte migliore di questo cask: il gusto è pieno, ricco, oleoso e ovviamente affumicato. La frutta è molto tropicale matura. La parte marina non è intensa come in altri Laphroaig, ma riesce a conferire molta freschezza. Il finale gira verso la frutta secca, la castagna affumicata, poi torna la frutta gialla, la torba e il budino alla vaniglia. E' lungo, non lunghissimo.


Il Laphroaig Highgrove, cask #136

Riportiamo di seguito tutte le informazioni che si ricavano direttamente dalla bottiglia.

ETICHETTA

ISLAY SINGLE MALT SCOTCH WHISKY
Maturato per un minimo di 12 anni
Distillato e imbottigliato in Scozia da D.Johnstob & Co, Laphroaig distillery, Isle of Islay, fondata nel 1815
Gradazione alcolica 46% ABV, 70cl

Imbottigliata da una botte singola
Cask #136, Distillato il 15.01.1997
Imbottigliato nel 2009, circa 280 bottiglie

RETRO-ETICHETTA

La distilleria Laphroaig è stata fondata sull'isola di Islay nel 1815 e detiene il Royal Warrant di Sua Altezza il Principe di Galles.
A precisi intervalli di tempo il Distillery Manager seleziona una singola botte di malt whisky maturo che è tenuta da parte per essere imbottigliata per Highgrove.
Laphroaig è famosa per essere uno degli Scotch Whisky con il gusto più ricco con note intense di torba, fumo ed alga marina.

Distillata e imbottigliata in Scozia per Highgrove, Tetbury GL8 8TN

Tutti i profitti della vendita di questo prodotto sono devoluti alla Fondazione di carità del Principe.

Fotografia in Etichetta: uno di una coppia di tempi classici nella Stumpery, fatta con quercia verde e decorata con radici di albero.

LIBRETTO SUL COLLO DELLA BOTTIGLIA

Highgrove - Islay Single Malt Scotch Whisky - Imbottigliamento esclusivo
Durante i numerosi viaggi di Sua Maestà il Principe di Galles in giro per la Scozia, l'isola di Islay è un posto dove spresso ritorna per il suo senso di solitedine, tradizione e per l'arte di distillare ottimo whisky.
Questa botte singola di Islay Malt Scotch Whisky è stata distillata ed è maturata presso la distilleria Laphroaig.
Laphroaig, che significa in Gaelico "la bella valletta vicino alla ampia baia" si trova sull'aspra costa dell'isola ed è una delle più famose distillerie di Scozia.
Ad intervallo di tempo regolare il Distillery Manager seleziona una singola botte per essere imbottigliata esclusivamente per Highgrove.
Ogni botte riempie approssimativamente 280 bottiglie - dopo che "gli angeli hanno prelevato la loro parte".
Il Single Malt Laphroaig è caratterizzato dal gusto affumicato e di alga con una nota di dolcezza.
Fortemente torbato, è un malto pieno e terroso con tracce di aria salmastra.
Il Single Malt di Highgrove non è filtrato a freddo. Questo potrebbe causare al whisky di assumere un aspetto leggermente torbido quando si aggiunge l'acqua.
Questo è perfettamente naturale per un whisky non filtrato a freddo.

Imbottigliato in Scozia da Laphroaig per Highgrove, Tetbury GL8 8TN
Tutti i profitti della vendita di questo prodotto sono devoluti alla Fondazione di carità del Principe.

Ti sfidiamo!

La parola Laphroaig è ripetuta in questo sito per alcune centinaia di volte.
Trova un punto in cui è scritta in modo errato, segnalacelo, e riceverai una mignon di Laphroaig 10yo in omaggio!

Torna all'elenco delle News


APPUNTAMENTI

Spirit of Scotland 2014

Roma, 15,16,17/03/2014
Anche quest'anno saremo presenti a quella che sarà la terza edizione del whisky festival di Roma. Vi aspettiamo!
Leggi tutto...

Gli altri appuntamenti.

IN EVIDENZA

Il nostro imbottigliamento "Fumus Albus" ("Fumata Bianca" in Latino)

Scritto da Claudio Riva il 07/03/2013
In occasione dello Spirit of Scotland Rome 2013 e dell'imminente Conclave abbiamo selezionato un Highland Park 12 anni imbottigliato alla gradazione del 46%.
Leggi tutto...