Benvenuto su www.laphroaig.it, il sito degli appassionati di Laphroaig                                       Scopri le nostre attività, iscriviti alla nostra mailing-list                                       Iscriviti al forum SingleMaltWhisky.it e partecipa alle nostre discussioni                                       Contattataci se vuoi organizzare degustazioni o eventi                                                                                                                    

Le visite Reali del Principe Carlo a Laphroaig

Scritto da Claudio Riva il 13/07/2010

E' decisamente estate, la stagione preferita per il gossip. Ci adeguiamo e parliamo del Principe Carlo, che ha visitato due volte la distilleria Laphroaig; nel 1994 e più recentemente nel 2008.


Abbiamo già detto quanto il Principe Carlo sia amico ed estimatore di Laphroaig, si dice che il Laphroaig 15 anni sia il suo single malt preferito (mi auguro abbia fatto ampie scorte visto che è uscito di produzione).


Lo stemma Reale del Royal
Warrant sui muri di Laphroaig
Abbiamo anche raccontato del conferimento del Royal Warrant a Laphroaig, del difficile atterraggio del principe durante la visita del 1994 che ha coinciso con la nascita del club Friends of Laphroaig. Da allora il Plot #1 dei Friends of Laphroaig è stato assegnato al Principe Carlo ed ufficialmente designato come Plot Reale.

Mi ricordo che alla fine del Feis Ile 2008 un manipolo di operai aveva iniziato a pitturare di un bianco luminoso tutta la distilleria Laphroaig. Ho subito pensato che, visto che ormai il festival era alla fine, tanto sarebbe valso aspettare ancora una settimana ed iniziare i lavori in un periodo più calmo. Ma non era così. Gli imbianchini non erano arrivati in ritardo, semplicemente non stavano lavorando per noi. Di lì a pochi giorni - il 4 Giugno - il principe Carlo sarebbe tornato a visitare la distilleria Laphroaig, 14 anni dopo la sua prima visita, per confermare ufficialmente il Royal Warrant.

L'emblema araldico a tre piume del Principe Carlo, dal 1994 orgogliosamente rappresentato sui muri della distilleria e su ogni bottiglia di Laphroaig, simboleggia il Principe di Galles, titolo che è assegnato all'eredo legittimo al trono Britannico. Riporta la scritta "Ich dien", una contrazione dal Tedesco per "io servo".

Ma quando l'erede al trono della Monarchia Britannica si sposta in Scozia, egli assume un altro titolo: diventa il Duca di Rothesay, titolo che sino al 1707 (anno dell'Atto di Unione con l'Inghilterra) erano destinato all'erede al trono del Regno di Scozia. Rothesay è una piccolo borgo sull'isola Scozzese di Bute, sulla costa Occidentale vicino a Glasgow, ma l'utilizzo di questo nome non coincide con alcuna residenza di proprietà della famiglia reale.

Il principe Carlo era accompagnato dalla moglie, Lady Camilla - ovviamente chiamata la Duchessa di Rothesay, alla sua prima visita ufficiale alla distilleria. Durante le sosta il principe ha incontrato i dipendenti, ha fatto un tour della distilleria alla scoperta dei segreti di Laphroaig ed ha firmato un paio di botti ed una rarissima bottiglia di Laphroaig 40 anni. Tutto verrà in futuro messo all'asta ed i ricavati saranno devoluti ad enti selezionati dal principe stesso.

L'arrivo di un designato al trono nella piccola e remota isola di Islay non è affatto una cosa semplice. La distilleria rimane chiusa al pubblico prima del suo arrivo, non è possibile parcheggiare nelle sue vicinanze (è previsto un servizio autobus da Port Ellen), la banda di Islay ha dato il benvenuto al principe mentre i bambini degli impiegati della distilleria reggevano il suo stendardo. Mi immagino che tutto ciò sia stato reso ancor più complicato dal fatto che il Feis Ile era terminato 3 giorni prima, il 1 Giugno 2008. Giornate molto intense...

Clicca sul testo o sul link qui di seguito per vedere l'album fotografico della visita reale del 1994.


Fonte: www.laphroaig.com

Guarda l'album fotografico della visita Reale sul sito Laphroaig.com.

La nostra traduzione:

Il 29 Giugno 1994 sua altezza reale il principe di
Galles è volato a Laphroaig per conferirci il suo royal warrant.
E' stato il momento più orgoglioso nei nostri 190 anni di storia.
Il suo stemma reale è esposto in bella vista nel nostro cortile.
Laphroaig rimane l'unico single malt ad aver ricevuto
questa onorificenza. Contemporaneamente abbiamo lanciato il nostro club per tutti
i Friends of Laphroaig.

Siamo stati doppiamente orgogliosi quando 14 anni più tardi il
4 Giugno 2008 il Principe Carlo ha scelto di ritornare alla nostra
distilleria come evento parte delle celebrazioni per il suo 60° Compleanno.
Questa volta siamo stati anche onorati dalla presenza di sua
moglie Lady Camilla. Questo album fotografico ci ricorda
la prima visita del principe e ti accompagna attraverso
la nostra giornata "reale" con il nostro più straordinario Friend of Laphroaig.

Ti sfidiamo!

La parola Laphroaig è ripetuta in questo sito per alcune centinaia di volte.
Trova un punto in cui è scritta in modo errato, segnalacelo, e riceverai una mignon di Laphroaig 10yo in omaggio!

Torna all'elenco delle News


APPUNTAMENTI

Spirit of Scotland 2014

Roma, 15,16,17/03/2014
Anche quest'anno saremo presenti a quella che sarà la terza edizione del whisky festival di Roma. Vi aspettiamo!
Leggi tutto...

Gli altri appuntamenti.

IN EVIDENZA

Il nostro imbottigliamento "Fumus Albus" ("Fumata Bianca" in Latino)

Scritto da Claudio Riva il 07/03/2013
In occasione dello Spirit of Scotland Rome 2013 e dell'imminente Conclave abbiamo selezionato un Highland Park 12 anni imbottigliato alla gradazione del 46%.
Leggi tutto...